• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • LinkedIn

La Lombardia torna in zona rossa

Covid: dopo la zona arancione "rafforzata", la Lombardia torna in zona rossa. Il ritorno della Lombardia nella fascia con le massime restrizioni è stato deciso con l’ordinanza del ministro della Salute (sulla base del dati forniti dal Comitato Tecnico Scientifico). Un ritorno che comporta divieti più pesanti con la chiusura dei negozi non alimentari e dei servizi alla persona come i parrucchieri/barbieri (vedi gli allegati 23 e 24 dell'ultimo Dpcm). La fascia rossa per la Lombardia significa, in estrema sintesi, il divieto di spostamento in entrata e uscita dai territori comunali ed al loro interno salvo che per gli spostamenti motivati (comprovate esigenze di lavoro, salute, urgenza. Occorre sempre portar con sé l’autodichiarazione). E' consentito sempre il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.

 

 

 

 

 

 

 

 

14/03/21
Categoria: Associazioni

Tipologia: Dalle associazioni